francozanin

Margini

La serie MARGINI nasce dalla partecipazione al laboratorio "REST Lab - Fotografia urbana d'autore", condotto da Fulvio Bortolozzo, curatore della rivista REST, svoltosi online dal 6 al 20 giugno.
Sono foto scattate “ai margini”.
Ai margini della città, in quella zona incolta che non è più urbana e non ancora piena campagna, sovente incolta e mal curata.
Ai margini del comportamento umano, dove è facile lasciarsi andare, trascurare, abbandonare, “coltivare” il disordine.
Si tratta di un lavoro d’archivio, di una raccolta di immagini realizzate per altre serie o ancora orfane di una destinazione organizzata, dormienti finora in un hard disk.
Il lavoro è stato pubblicato su REST 21, la rivista On Demand di fotografie senza parole.

SALVATORE QUASIMODO
Oboe sommerso

Avara pena, tarda il tuo dono
in questa mia ora
di sospirati abbandoni.

Un oboe gelido risillaba
gioia di foglie perenni,
non mie, e smemora;

In me si fa sera:
l'acqua tramonta
sulle mie mani erbose.

Ali oscillano in fioco cielo,
labili: il cuore trasmigra
ed io son gerbido,

e i giorni una maceria.
Link
https://www.francozanin.it/margini-r13506

Share link on
CLOSE
loading